Solomeo

United for Progress

Continua “United for Progress”, il viaggio a bordo di nuova Audi Q4 e-tron alla scoperta dei protagonisti del cambiamento. Insieme al brand director di Audi, Fabrizio Longo, incontriamo Brunello Cucinelli, imprenditore visionario capace di rivoluzionare l’industria della moda attraverso un modello di sviluppo fondato sull’etica.

Il futuro è una nuova idea di progresso, fatta di consapevolezza e rispetto.

Una meta che possiamo raggiungere solo insieme: è questa la riflessione alla base di “United for Progress”. Un’idea e, allo stesso tempo, un viaggio a bordo di nuova Audi Q4 e-tron. Da Milano, città simbolo di un’architettura innovativa in grado di fondere verde e aree urbane, fino al piccolo borgo di Solomeo: è qui che incontriamo Brunello Cucinelli, Presidente operativo e Direttore Creativo dell’omonimo brand e autentico visionario capace di far rinascere questo borgo medievale grazie a un’idea imprenditoriale ispirata alle teoria del capitalismo umanistico. Una filosofia basata su uno stile di vita in armonia con la natura, dove l’uomo è al centro di tutto, per un modello di sviluppo virtuoso, che grazie alla promozione dell’arte, della cultura e alla valorizzazione territoriale, ha permesso a Solomeo di riacquistare il suo antico fascino.

Protagonista di questa tappa è ancora una volta Audi Q4 e-tron, il SUV compatto a zero emissioni dotato di abitabilità superiore, massima versatilità, digitalizzazione evoluta. Un’auto che apre la strada a un concetto inedito di mobilità e corre verso futuro finalmente consapevole, grazie a un’autonomia elevata e a una modalità di ricarica semplice e veloce: caratteristiche che la rendono perfetta per la vita di tutti i giorni e per affrontare i tragitti più lunghi.

Audi "United for progress" nella zona di PortaNuova
Celebration of Progress.

Nuova Audi Q4 e-tron ha fatto il suo debutto con un’anteprima live a Milano all’interno dell’installazione realizzata da Mario Cucinella Architects al BAM - Biblioteca degli Alberi Milano, in una cornice che rappresenta alla perfezione la capacità di dare forma al progresso.