Wired Next Fest 2020

Appuntamento al Wired Next Fest 2022

Segui lo speech “La generazione del cambiamento” con i ragazzi di We Generation


Firenze

5/27/2022

Ricordate i ragazzi di We Generation? I protagonisti del progetto di Audi, nato in collaborazione con H-FARM per dare voce alle nuove generazioni e investire sulla cultura dell’innovazione e del cambiamento, sono stati invitati a partecipare a una speaking opportunity che si è tenuta il 28 maggio a Firenze all’interno del palinsesto del Wired Next Fest 2022, dal titolo “I cittadini del futuro”.

Nello speech, intitolato “La generazione del cambiamento”, i ragazzi hanno raccontato l’idea, gli obiettivi, le sfide e i sogni che stanno dietro al progetto We Generation. E' stata un’occasione per parlare di innovazione e cambiamento applicati agli ambiti più disparati: dalla musica al design, dal mobile alla sostenibilità. Tutti temi importanti per Audi che, ormai da qualche anno, si occupa attivamente di sostenibilità ambientale e cultura dell’innovazione e del cambiamento.

Ma anche temi centrali nel programma dell’edizione fiorentina del più importante festival italiano su innovazione e tecnologia, che si è tenuto nel Salone del Cinquecento e nella Sala d’Arme. All’appuntamento di quest’anno hanno partecipato, come sempre, grandi personalità del panorama italiano ed internazionale, quali Patrick Zaki, Eric Sadin e Manuelito “Hell Raton”, con l’obiettivo di dar voce ai cittadini e ai leader di domani.

Si è parlato naturalmente di innovazione e trasformazioni tecnologiche, ma anche di cambiamenti culturali, dell’evoluzione dei processi di globalizzazione e dei nuovi equilibri geopolitici. Al centro del dibattito c'è la sempre più urgente sfida per arginare il cambiamento climatico, ma anche quella per l’energia e la concorrenza delle risorse.

Rivivi l’evento su next.wired.it.

Credits: Wired Italia e Wired Next Fest.