myAudi

Golf Club Asiago – Asiago VI

Audi golf experience


Asiago (VI)

7/9/2019
Audi golf experience

Golf Club Asiago – mercoledì 10 luglio 2019


Attesa tappa in Veneto di Audi golf experience sull’affascinante percorso di Asiago, considerato tra i migliori tracciati di montagna nazionali a due passi dal centro della cittadina di Asiago, rinomata meta turistica.

La maestosa Club House accoglie gli ospiti sia d’estate che d’inverno, quando il campo si trasforma in una lunga pista di sci da fondo, i dettagli degli arredi curati in ogni particolare insieme ad una vista spettacolare sul campo, grazie alle grandi vetrate, creano un’atmosfera unica e inimitabile.

Una cornice d’incanto per i giocatori, tutti possessori Audi che si sono dati appuntamento per l’ottava prova del circuito. Giornata con un alternarsi di nuvole e sole per i 72 giocatori che alle 12.30 si sono dati appuntamento su ciascuna buca per la partenza shot gun.

Poco dopo le 17.30 l’arrivo del primo flight, consegna score e ritiro palline in attesa della classifica.

In prossimità del putting green la concessionaria Frav S.r.l. ha esposto la Audi e-tron bianco ghiaccio metallizzato e la A6 Avant nero mythos metallizzato. Molti i clienti della Concessionaria di Vicenza e filiale di Bassano del Grappa che si sono ritrovati per una piacevole giornata di golf.

Alle 18.30 la premiazione alla presenza di Sergio Vellar golf manager del Golf di Asiago.

Applausi per i vincitori, il primo lordo e i primi netti di categoria che andranno a disputare la Finale Nazionale in Toscana al Terme di Saturnia Spa & Golf Resort dall’11 al 13 ottobre! La giornata si è conclusa con il buffet servito presso il ristorante della Club House.

Qualche settimana di vacanza prima di riprendere con gli ultimi appuntamenti del circuito presso il Golf Club Carimate il 18 settembre e Modena Golf & Country Club il 25 settembre.


Classifica:

1° lordo – Laura Capovilla punti 30


1° netto 1° categoria – Mirco Carli punti 39

2° netto 1° categoria – William Riva punti 39

3° netto 1° categoria – Paolo Boscolo punti 38


1° netto 2° categoria – Everton Hoffmann punti 33

2° netto 2° categoria – Vincenzo Eterno punti 31

3° netto 2° categoria – Giovanni Bertin punti 31