myAudi
Audi e-tron S e e-tron S Sportback

Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback.

Elettriche, innovative, dinamiche.

11/5/2020

Audi continua nel suo percorso di crescita nel campo della mobilità elettrica grazie ad e-tron S ed e-tron S Sportback. Entrambi i modelli S hanno una trazione completamente elettrica e utilizzano tre motori elettrici, due dei quali installati all'asse posteriore. Il loro controllo di guida intelligente accresce la sicurezza del veicolo e, in particolare, la gestione dinamica che raggiunge livelli elevati.


Mobilità 2.0: l’esperienza di guida. Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback esplorano una nuova dimensione della dinamicità. Le vetture S hanno due motori elettrici all’asse posteriore e uno all’asse anteriore: questo le rende le prime auto al mondo con questa configurazione.

Mobilità 2.0: l’esperienza di guida. Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback esplorano una nuova dimensione della dinamicità. Le vetture S hanno due motori elettrici all’asse posteriore e uno all’asse anteriore: questo le rende le prime auto al mondo con questa configurazione.

Quattro reloaded: torque vectoring elettrico. Per migliorare l’efficienza, quanto mai fondamentale in una vettura elettrica, i modelli e-tron S ed e-tron S Sportback si muovono normalmente con i soli motori elettrici posteriori. Il motore elettrico, di maggiori dimensioni, montato sull’asse anteriore grazie a supporti modificati, si attiva qualora il conducente richieda più potenza di quanta disponibile ai motori posteriori, oppure, proattivamente, in caso di andature particolarmente impegnative o di fondo sdrucciolevole. Se il controllo della stabilizzazione ESC è settato su “sport” e l’Audi drive select è impostato su Dynamic, la gestione intelligente della trazione ottimizza la distribuzione della coppia, regalando una dinamicità superiore in uscita curva, senza dover rinunciare al controllo dell’imbardata.

Networking: la sospensione dei modelli elettrici S. La potente batteria ad alto voltaggio assicura una distribuzione bilanciata dei carichi tra gli assi ed è installata in una posizione ribassata, come quella dei tre motori elettrici. Questo setting abbassa il centro di gravità della macchina e offre grandi vantaggi in termini dinamici. Lo sterzo progressivo, il cui coefficiente di sterzata diventa proporzionalmente più diretto all’aumentare della velocità, enfatizza il carattere sportivo. L’Audi drive select offre sette diversi profili di guida a seconda della situazione di percorso e della modalità scelta. Il freno intelligente è attivato attraverso un modulo compatto che controlla la pressione elettronicamente e attiva il sistema frenante idraulico solo quando occorre, ottimizzando il recupero energia attraverso il freno motore.

Soluzioni innovative e aerodinamiche. Grazie agli specchietti esterni virtuali opzionali (videocamere che inviano le immagini dall’esterno a un display ad alto contrasto situato all’interno), i modelli e-tron S raggiungono ottimi coefficienti di resistenza. L’estensione del passaruota ottimizzata per il flusso contribuisce a creare un perfetto punto d’incontro tra un'aerodinamica eccezionale e un look sportivo. Questa tecnologia innovativa è stata sviluppata e adesso anche brevettata da Audi, che la sta introducendo per la prima volta nella costruzione di veicoli su larga scala. Entrambe le auto sono equipaggiabili di fari Digital Matrix LED, un altro primato mondiale nella produzione in serie che Audi ha introdotto con e-tron Sportback nell’autunno 2019.

Il progresso negli interni. Gli interni di Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback presentano colori scuri. I sedili sportivi sono regolabili elettricamente e le finiture decorative sono realizzate in alluminio spazzolato, con la possibilità di scegliere tra due versioni, e su richiesta sono disponibili anche in carbonio. Il pacchetto di illuminazione diffusa LED aggiunge luci progressive in assenza di illuminazione.

Carattere digitale: controllo, infotainment e sistemi di assistenza.

Come tutti i modelli full-size targati quattro anelli, Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback sono equipaggiati del sistema di controllo MMI touch response, composto da due ampi schermi centrali. Alla base delle molteplici funzioni del sistema MMI di navigazione, controllo e infotainment c’è l’hardware di terza generazione (MIB 3). I servizi di connessione online di Audi completano il sistema di navigazione. Tra questi spicca il pianificatore di percorso e-tron che calcola il percorso più veloce includendo i punti di ricarica e tenendo conto del traffico, del profilo del guidatore e della durata delle ricariche. In alcuni casi, questo sistema può suggerire una strada alternativa, mentre l’elenco dei punti di ricarica con informazioni addizionali è aggiornato online ogni giorno. Su richiesta, le stazioni di ricarica accessibili tramite e-tron Charging Service, possono essere elencati nella pianificazione del percorso.

Articoli correlati