myAudi

Il ruolo positivo delle imprese nel cambiamento della società.

Durante l'incontro “PMI e persone al centro. Cultura d'impresa per la crescita" organizzato da Confindustria, Audi Italia è stata chiamata a partecipare come esempio d'impresa all'avanguardia.

Lorem ipsum |12/11/2018

Comprendere e interpretare il cambiamento per cogliere le opportunità che ci riserva il futuro: questo il tema principale del Forum “PMI e persone al centro. Cultura di impresa per la crescita”, organizzato il 1° dicembre a Bologna da Confindustria, in cui gli imprenditori si sono confrontati su come affrontare e gestire il profondo cambiamento della società per anticipare le nuove sfide del mercato.

Fabrizio Longo, Direttore di Audi Italia, ha presentato ai 350 ospiti dell’incontro il modello che il Brand segue da ormai diversi anni: la continua ricerca di innovazione e avanguardia tecnologica per trovare soluzioni capaci di anticipare le richieste del futuro, ma non solo in termini di business.

Audi, infatti, si pone come innovatore in uno scenario che diventa ogni giorno più complesso e che chiede alle imprese di assumere un ruolo di responsabilità etica anche nell’impatto sul territorio e la società: per le aziende diventa fondamentale acquisire consapevolezza del proprio ruolo in un processo collettivo di evoluzione.

In una realtà in cui intelligenza artificiale, big data e accelerazione digitale stanno entrando nella quotidianità di ognuno, l’obiettivo del Brand è diventare - attraverso l’evoluzione tecnologica - da costruttore a fornitore di servizi di mobilità sostenibile.

Audi riveste così un ruolo sociale attivo: i sistemi di guida predittiva, di guida autonoma e la progressiva elettrificazione dell’intera gamma trasformano l’auto in un vero e proprio strumento a supporto della comunità.

L’esempio più rappresentativo di questa propensione al cambiamento è proprio la nuova Audi A6, testimonial dell’evento: grazie al sistema di infotainment MMI Touch Response, all’Audi connect e i 39 sistemi di assistenza alla guida, alla tecnologia mild-hybrid - una soluzione tecnica che assicura un’efficienza superiore e la riduzione dei consumi - l’Audi A6 è la massima interpretazione dei valori del Brand.

Digitalizzazione, Comfort, Sportività e Design che insieme rivoluzionano il modo di stare alla guida e, soprattutto, la qualità del tempo di viaggio.

Con il suo costante impegno nel condividere e diffondere questo nuovo concetto di mobilità e di cultura aziendale, anche durante il forum organizzato da Confindustria, Audi si conferma ancora una volta portavoce all’avanguardia di un processo ormai irreversibile: la proattività al cambiamento e la responsabilità etica sono competenze fondamentali per le imprese del futuro.