myAudi
tech it easy audi hfarm

Tech it Easy – Future Choiches

Sostenibilità, responsabilità sociale d’impresa e nuove generazioni.

Audi |10/29/2019

A testimonianza della visione comune rispetto alla cultura dell'innovazione, Audi è official partner di Tech it easy, l'evento di H-FARM che si è tenuto il 5 novembre nell'headquarters di Roncade. Si tratta di un format nato per coinvolgere aziende, imprenditori, interessati ed esperti in discussioni e riflessioni su come la tecnologia stia cambiando i diversi settori industriali e le nostre vite, e per aprire il dibattito in direzione della condivisione di opinioni e di idee. Un momento di confronto sulla cultura dell'innovazione a supporto della crescita e educazione delle nuove generazioni. Partendo da Audi come business case di Azienda impegnata nella Corporate Social Responsability, sul palco si sono confrontati studenti del progetto Audi We Generation e giovani startup.


GUARDA IL VIDEO E RIVIVI L'EVENTO

Tech it easy è stata l'occasione per conoscere alcuni dei maggiori esperti del mondo tech e ragionare in profondità su un tema tanto universale quanto capillare: le scelte. Ogni giorno, tutti noi prendiamo scelte per il nostro futuro e il costante confronto tra generazioni di imprenditori, innovatori e consumatori influisce in modo significativo sul nostro domani. La sostenibilità dei processi aziendali e la responsabilità sociale d’impresa sono elementi sempre più centrali e in grado di cambiare le vite sia dei consumatori che delle aziende, creando maggiore consapevolezza sulle sfide globali.

Oggi è importante poter ispirare le giovani generazioni attraverso modelli di riferimento etico e civico. Per guidare la trasformazione della mobilità è nostra responsabilità conoscere e coinvolgere le nuove generazioni che presto dovranno contribuire a renderla possibile ed evolverla. In questo senso, la formazione gioca un ruolo fondamentale. È un volano di crescita dei territori e delle economie dei Paesi in un'ottica sostenibile, così come le nuove tecnologie e le idee innovative delle giovani startup possono dare un apporto determinante alla crescita e al benessere della società.

Per questo motivo è stata lanciata la seconda edizione del progetto WeGeneration, in collaborazione con HFarm, dove Audi conferma l’impegno nel promuovere e favorire la cultura dell’innovazione dando l’opportunità a 5 studenti provenienti da tutta Italia di intraprendere un viaggio fuori dalle aule universitarie.

Parlando di valori, il futuro della mobilità è uno dei valori principali di Audi e senz’altro un tema urgente su cui riflettere. La domanda chiave dei momenti di confronto avvenuti a Tech it easy ha avuto dunque proprio a che fare con gli scenari che ci aspettano a partire dalle decisioni di oggi. Che impatto hanno i nuovi modelli di business e le scelte delle nuove generazioni sul mondo e in particolare sulle sfide che ci troviamo inevitabilmente a dover affrontare, legate alla sostenibilità e alla tutela ambientale?

Il 5 novembre è stata l’occasione per scoprire come l’innovazione dà vita a progetti che rispondono alle esigenze di consumatori sempre più sensibili alla tutela del Pianeta.


Ospiti della serata:

  • Fabrizio Longo - direttore Audi Italia
  • Riccardo Donadon - CEO e founder di H-FARM
  • Hervé Barmasse- alpinista professionista (atleta del Global Team The North Face®), scrittore, divulgatore e motivational speaker
  • Alex Bellini - esploratore e divulgatore
  • Osvaldo De Falco - Founder di Biorfarm
  • Andrea Pandolfi - business developer nell'area Nord Est Italia per Too Good To Go
  • Sofia Viscardi - scrittrice e web creator
  • I ragazzi del progetto Audi WeGeneration


Con la moderazione di:

Luca Zorloni - Wired Italia.

Personalizza il tuo profilo per vedere gli articoli più interessanti scelti per te.